Quali sono i migliori siti per comprare online ?

Please follow and like us:

Con l’avvento di internet, il modo di fare acquisti degli utenti online è notevolmente cambiato. Al giorno d’oggi infatti, sempre più persone effettuano i propri acquisti online affidandosi a piattaforme come Amazon, Ebay o ad esempio Wish. Quando sei davanti al tuo computer però e devi effettuare un’acquisto sul web ti chiederai sicuramente ma quali sono i migliori siti per comprare online ? Bene, se vuoi conoscere i migliori siti web per acquistare online ti basterà metterti comodamente seduto e leggere con attenzione questo articolo.

 

 




 

IL VASTO MONDO DEI MERCATI DIGITALI – MIGLIORI SITI PER COMPRARE ONLINE

Nell’articolo precedente come effettuare acquisti online è stata fatta un’introduzione al concetto di marketplace e sugli strumenti utili per poter effettuare compravendite online. Esistono marketplace diversificati in base al tipo di prodotti venduti ma una persona alle prime armi come fa a destreggiarsi in questo vasto mondo che è lo shopping online ? Per questo motivo bisogna introdurre i principali “mercati digitali” presenti in rete in modo da facilitare i tuoi acquisiti. Quali sono dunque i migliori siti per comprare online ?

Ora ti fornirò di seguito una carrellata dei principali siti per comprare online ed in seguito li analizzeremo uno ad uno :

  • Amazon
  • Ebay
  • Zalando
  • Wish

Prima di parlarti di questi siti web, bisogna introdurre il concetto di marketplace orizzontale e marketplace verticale.
Per marketplace orizzontale si intende quei negozi che offrono prodotti molto differenti tra loro (Es. Amazon). Per marketplace verticale si intende invece quei siti che si riferiscono a un settore di vendita unico (Es. Zalando opera solo nel settore abbigliamento).

 




 

AMAZON

 

migliori siti per comprare online

 

Amazon viene al mondo il 5 Luglio 1994 in un piccolo garage gestito da Jeff Bezos. Inizialmente l’azienda nasce come libreria online ma non ottiene molti profitti nel breve termine. Bezos aveva già anticipato quello che sarebbe stato uno dei più grandi business a livello mondiale. Quando il web fu reso di dominio pubblico e quindi accessibile alla maggior parte della popolazione Amazon era già un marketplace consolidato e di conseguenza iniziò ad ampliare la gamma di prodotti, aumentando di conseguenza il range della clientela. Ma cos’è esattamente Amazon?

MIGLIORI SITI PER COMPRARE ONLINE – COS’E’ AMAZON

Innanzi tutto, come anticipato precedentemente, è un marketplace orizzontale ma nonostante la grande varietà di prodotti è anche sinonimo di sicurezza in quanto ogni venditore è sottoposto a scrupolose procedure per accertarne l’affidabilità. Il sito è user friendly, ovvero permette al cliente di trovare i prodotti desiderati in maniera facile ed efficacie. Come nella maggior parte dei siti di vendita è presente uno strumento chiamato “Filtro” che ti permetterà di filtrare i risultati in base alle tue esigenze come per esempio il prezzo dell’articolo.

CARATTERISTICHE

Amazon ha una vetrina prodotti molto ampia e questo gli ha permesso di essere leader indiscusso di vendite in numerosi settori. Questo però non era abbastanza per Bezos. Da una decina di anni a questa parte infatti è stata lanciata sul sito la linea di prodotti Amazon Basic. Questi ultimi, sono oggetti di uso comune dal design semplice e pulito prodotti direttamente dall’azienda. La vera rivoluzione del colosso americano è stata l’introduzione di Alexa e dei prodotti annessi. Alexa è un’assistente vocale associato ad un dispositivo di riproduzione audio quale ad esempio il proprio telefono. Grazie a queste invenzioni Bezos ha portato nelle case di tutti noi il concetto di “smart home”. Inoltre si è anche lanciato sul mondo delle spedizioni, creando il sistema di consegne a pagamento chiamato Prime. Il grande vantaggio di Prime è la consegna veloce, quasi sempre, in un giorno solo.  Amazon è leader nel settore anche grazie alle seguenti caratteristiche: ampia gamma di prodotti, un forte sistema di fidelizzazione del cliente e innumerevoli metodi di pagamento.

 




 

EBAY

 

EBay nasce nel 1995 come sito di aste online dalla geniale idea di Pierre Omidyar. La sua ascesa fu ben presto garantita dalla facilità d’utilizzo del sito sia per i venditori che per i clienti.  EBay è sì un marketplace orizzontale ma, a differenza di Amazon, la vendita dei prodotti avviene prevalentemente da privati. Infatti EBay punta sull’usato permettendo di acquistare a prezzi inferiori rispetto a un prodotto appena uscito sul mercato. Ma le sue funzionalità sono ancora più ampie in quanto permetto di creare delle aste online invece che vendere direttamente. Inoltre la piattaforma anche una versione mixata dei due concetti ovvero la “proposta d’acquisto”. La proposta d’acquisto permette al cliente di revisionare il prezzo di un prodotto in modo di arrivare a un punto d’incontro adeguato col venditore. Ma è veramente sicuro comprare su EBay? L’azienda si estranea dalle compravendite effettuate sulla piattaforma ma per venire in contro alle necessità dei clienti ha messo a disposizione delle “etichette di affidabilità” tipo “Venditore Top” e un punteggio di feedback che aumenta e diminuisce in base alle recensioni.

 




 

ZALANDO

 

migliori siti per comprare online

L’azienda tedesca che nell’ultimo anno ha fatturato 6,482 miliardi di euro è ormai affermata nel nostro paese. Zalando è un marketplace verticale leader nella settore abbigliamento e calzature. Ma perché quest’idea aziendale è risultata vincente? In Europa, ma in particolare in Germania, non esistevano ancora business che applicassero il modello americano di vendite online. Robert Gentz e David Schneider decisero di cavalcare l’onda virtuale della vendita di calzature espandendo il loro magazzino all’abbigliamento e agli accessori.

MIGLIORI SITI PER COMPRARE ONLINE – IL SUCCESSO DI ZALANDO

Il successo fu assicurato e la prima sede all’estero fu creata proprio in Italia nel 2011 creando una forte competizione coi “mercati digitali” già esistenti. Ma quali sono i punti di forza di Zalando? Sicuramente la semplicità della piattaforma a permesso anche ai meno esperti di giostrarsi fra i vari articoli. Essendo un sito di abbigliamento vengono fornite tutte le informazioni necessarie per assicurarsi di comprare sempre la taglia giusta, nel caso il prodotto risulti inadeguato Zalando offre un servizio di reso gratuito con accredito dell’importo speso in un buono riutilizzabile per altri acquisti.

 




 

WISH

 

Wish nasce nel 2010 come alternativa ad Amazon ma fallendo nell’impresa. Nonostante ciò, milioni di utenti acquistano da questa piattaforma, ma perché? Se stai cercando prodotti a basso prezzo Wish è il sito che fa per te, ma ti avverto dovrai avere molta pazienza per quanto riguarda la spedizione. Il tempo medio di consegna svaria da qualche settimana a qualche mese però il prezzo è ribassato più del 70%. Wish consente ai venditori di esporre i propri articoli sulla piattaforma, fungendo da intermediario nella gestione dei pagamenti ma senza immagazzinare i prodotti. Il grande punto debole di Wish è l’inaffidabilità dei venditori in quanto spesso non vi sono abbastanza recensioni o informazioni riguardo ai prodotti per sistemare questo problema i venditori come su EBay hanno un’”etichetta di garanzia”. Questo forse è uno dei più rischiosi marketplace su cui fare acquisti per la prima volta però c’è comunque una rete di sicurezza che è il reso totale in caso di mancata consegna dei prodotti acquistati.

 




 

Questa era una breve carrellata dei migliori siti per comprare online. Se sei interessato all’argomento ti consiglio di leggere anche il mio articolo su come effettuare acquisti online.

Please follow and like us: